Ponza per tutte le tasche

casette_sul_porto_01.jpgUn mare da urlo, vip, quiete. Case con vista sul porto senza scalini faticosi o arroccate fra scogliere e profumi. E ancora barche, botteghe e trattorie. I suoi fondali sono dei più belli del Mediterraneo, e il paesaggio tra Cala Feola e Cala Fonte, con la spiaggia di Lucia Rosa o Chiaia di Luna, ha una natura a cinque stelle.
Clima giusto, inquinamento zero, wild quanto basta. Ponza non ha mezze misure: o la si ama o la si odia, perché è scontrosa, bellissima e mai prevedibile. Se monta il mare gli aliscafi non partono e si resta bloccati sull’isola; si cammina a piedi tra scale e vicoli. Nonostante queste premesse Ponza è da sempre meta di un turismo piuttosto chic: accoglie celebrities nostrane, habitué quali Bruno Vespa, Gigi Proietti, Luca di Montezemolo, Anna Fendi, Giovanni Malagò, che scelgono questo lembo di terra per abbandonare le cose di tutti i giorni e ritrovare l’armonia tra mare e natura.


Ma oggi Ponza non è più l’isola per pochi eletti, possiamo bensì dire che è alla portata di tutte le tasche.
Già da come si arriva si vedono le differenze. Per raggiungere Ponza è sufficiente arrivare a Roma e di lì, da Formia, Terracina, San Felice Circeo o Anzio, con un’ora di aliscafo o con circa due ore e mezza di nave si sbarca sull’isola. Ma mentre l'aliscafo Vetor da Anzio costa circa 50,00 Euro e la nave veloce Laziomar che impiega poche decine di minuti in più costa la metà (25,00 Euro), la nave Laziomar che collega Terracina con Ponza costa solo 10,00 Euro.
Gli alberghi non sono molti e sono mediamente costosi ma in compenso c'è una consistente offerte di case da affittare per l’estate. Non per forza ville per un mese ma anche semplici ed economici monolocali per pochi giorni. Il soggiorno in appartamento è decisamente economico e va da circa 10,00 Euro a persona in bassa stagione fino a 30,00-40,00 Euro in alta.
L'offerta più variegata e consistente di residenze estive è sicuramente quella dell'Immobiliare Turistcasa che sul sito www.turistcasa.it propone in affitto un centinaio di appartamenti. Ogni appartamento è decritto nei minimi dettagli con fotografie, planimetria e listino prezzi. Una volta individuato sul sito l'appartamento desiderato si può procedere con la prenotazione on-line. Sul sito www.ponzaviaggi.it è invece possibile prenotare un soggiorno nei B&B più esclusivi dell'isola.
Trovare la casa adatta è una partita a scacchi che costringe a intuire la mossa giusta. Il primo elemento da prendere in considerazione è che a Ponza ci sono le scale. Le case o le ville sono incastrate tra vicoli e scalette più o meno lontani dal mare. È questione di gusti. C’è chi ama gli appartamenti arroccati per vivere con maggior privacy e perché scendendo e salendo dal mare ogni giorno si è costretti a un’attività fisica che rigenera. Altri invece preferiscono le stanze vicino al porto per la comodità di scendere in piazza per la colazione, uno spritz e lo shopping.
Il secondo importante elemento da prendere in considerazione è se si cerca una casa a Ponza Porto o a Le Forna, ovvero la parte più alta dell’isola, perfetta per chi desidera vacanze low profile e casalinghe, con la bottega di alimentari vicino alla spiaggia.
Anche l'enogastronomia presenta un'offerta molto variegata. Sulla Piazza Carlo Pisacane si trova il ristorante stellato Acqua Pazza e a poca distanza l'Eea e Orestorante sciccosi e frequentati da una clientela Vip. Ma sull'isola troviamo anche ristorantini e trattorie sempre con piatti e sfizi marinari, ma dai prezzi più abbordabili: da Oresteria, all'Ippocampo, alla Lanterna, A Casa di Assunta ed in tanti altri locali si cena con 30-40 Euro. E poi ancora pizzerie, rosticcerie, friggitorie, ecc.
Anche la giornata di mare in barca presenta notevoli differenze. Una gita all'isola di Palmarola con la Cooperativa Barcaioli Ponzesi costa 25,70 Euro a persona con spaghettata inclusa (partenza alle 11,00 ritorno alle 17,00), il noleggio di una barca con marinaio personale costa invece 250-300 Euro. L'affitto di un barchino costa circa 50 Euro al giorno, un gommone invece 150-200 Euro.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella sezione Cookie dell'informativa sul trattamento dati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.